CI PRENDIAMO CURA DEI VOSTRI BOSCHI
PROMUOVIAMO LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE FORESTE
Il Consorzio nel 2012, a seguito delle Deliberazioni dell’Assemblea dei Soci, ha attivato le funzioni previste dalla L.R. 13 AGOSTO 2007 N. 27 riguardante le "Norme per la raccolta dei funghi epigei spontanei", limitatamente ai terreni dei Soci del Consorzio nei Comuni di Campo Ligure e Masone.

La nuova  L.R. 11 LUGLIO 2014 N. 17 ha introdotto una importante novità: "...possibilità per gli enti Parco, per i comuni montani, singoli o associati di attivare un tesserino raccolta funghi sui terreni non già gestiti da Consorzi o proprietari singoli".

Questa nuova possibilità potrà creare, nel futuro nuove offerte di tesserini e nuove regolamentazioni: l’obiettivo del Consorzio sarà quello di favorire le soluzioni che rendano più agevole e semplice possibile l’accesso dei raccoglitori di funghi ed evitino il proliferare di tesserini.

La finalità principale è infatti quella di poter impiegare nel modo più efficace i proventi della vendita dei tesserini per le attività di manutenzione e salvaguardia del territorio.

E’ bene ribadire per chiarezza che le norme che seguono hanno validità unicamente per i terreni di proprietà dei Soci del Consorzio ricadenti nel territorio dei Comuni di Masone e Campo Ligure.

Per l’anno 2015 si applicano le stesse tariffe del 2012-2014 con la sola novità, introdotta per uniformare le tariffe con il vicino Comune di Rossiglione, del tesserino per residenti:

- tesserino giornaliero euro 8,00
- tesserino stagionale euro 30,00
- tesserino stagionale
per nati, residenti, domiciliati, affittuari o proprietari di seconde case nei Comuni di Campo Ligure e Masone euro 5,00

Inoltre si segnala che le strutture di accoglienza (Ristoranti, Alberghi, B&B, Agriturismi etc) potranno richiedere direttamente al Consorzio la fornitura di tesserini a prezzo agevolato (da concordare) da mettere a disposizione dei propri ospiti.